MENU

Ottobre 16, 2016 Commenti disabilitati su Il Pesce Spada e i suoi benefici Views: 735 Alimentazione

Il Pesce Spada e i suoi benefici

Dal punto di vista calorico, possiamo dire che 100g di prodotto contengono circa 112 calorie; è un cibo molto proteico, ricco di peptidi e con pochissimi acidi grassi. Considerato il fatto che stiamo parlando di un pesce magro, non regala elevate dosi di energia al nostro organismo e contiene l’omega3; il colesterolo è moderato, mentre fibre e glucidi sono completamente assenti. Dal punto di vista vitaminico non possiamo proprio lamentarci, poiché contiene vitamina B6, vitamina PP, vitamina A e vitamina B12.
Inoltre, il pesce spada è un’ottima fonte di selenio, potassio e fosforo, ideale per qualunque tipo di alimentazione; tuttavia, in caso di donne incinte, dovrebbe essere consumato con molta moderazione per la presenza di mercurio. Un alimento assolutamente indicato in persone sovrappeso che decidono di dimagrire, ma anche per chi soffre di ipercolesterolemia, pressione alta, diabete e ipertrigliceridemia.
Il pesce spada, infatti, contiene numerosissime sostanze benefiche in grado di regalare preziosi benefici alla nostra salute, mantenendo il nostro corpo in uno stato di benessere generale. Quando si parla di pesce spada ci si riferisce sempre al pesce azzurro, ma ciò non deriva da un nominativo scelto dal punto di vista commerciale, ma dal suo colore bluastro e argentato.
Oltre questo tipo di pesce, nelle categoria azzurra troviamo anche le sardine, il tonno e le acciughe. Detto questo, riteniamo che sia importante aggiungere che la carne del pesce spada è molto tenera e digeribile, quindi indicata anche per l’alimentazione sia di bambini che di anziani.

Comments are closed.