MENU
Cucinare al vapore

Gennaio 12, 2017 Commenti disabilitati su TEMPO DI…CUCINARE AL VAPORE Views: 720 Alimentazione, Consigli, Curiosità

TEMPO DI…CUCINARE AL VAPORE

I divulgatori scientifici e i nutrizionisti concordano: affidarsi spesso alla cottura al vapore è uno dei segreti per assicurarsi una vita sana e longeva. Il popolo giapponese, che oltre al pesce crudo ama moltissimo la cucina al vapore, ne è l’esempio migliore. Cucinare al vapore è un’ottima soluzione anche quando desideriamo depurare l’organismo, magari a seguito delle mega reunion familiari del Natale.

Grazie al vapore è, infatti, possibile eseguire una cucina di gusto che preserva e mantiene integro buona parte del patrimonio nutritivo degli alimenti utilizzati, introducendo nell’organismo abbondanti elementi protettivi.

Non solo: cucinare al vapore consente di limitare l’uso di condimenti. Si potranno condire a cottura ultimata gli alimenti con un filo di olio extra vergine di oliva, che in questo modo – a crudo – conserva tutte le sue virtù antiossidanti.

Scandia propone la linea I COTTI A VAPORE ovvero filetti e tranci di pesce cotti al vapore e già pronti all’uso dopo averli scaldati per circa 1 minuto. Della linea fanno parte: Tranci di Salmone Reale Selvaggio e Salmone Norvegese, Filetti di Pesce Spada o Tonno Bianco Alalunga. Scopri di più: clicca qui!

Comments are closed.