MENU
Millefoglie di frittelle di pesce spada e tonno affumicati

febbraio 12, 2019 Commenti disabilitati su Millefoglie di frittelle, pesce spada e tonno affumicati Views: 234 Antipasti, Ricette

Millefoglie di frittelle, pesce spada e tonno affumicati

Ingredienti: 50g insalata misticanza, 100g farina più un po’, 100g di pesce spada affumicato Scandia affettato, 100g tonno affumicato Scandia affettato, 50g vino bianco secco, un tuorlo, lievito in polvere per torte salate, aceto, limone, olive taggiasche, olio extravergine d’oliva, olio di arachide, sale e pepe.

Preparazione: Per la ricetta della millefoglie di frittelle, pesce spada e tonno affumicati, amalgamate la farina con il tuorlo, 3 g di lievito, 10 g di aceto, il vino bianco e un pizzico di sale; quando gli ingredienti sono ben impastati, lavorate un po’ il composto su un piano infarinato, poi copritelo e lasciatelo riposare per qualche minuto.

Preparate intanto un’emulsione frullando 6 cucchiai di olio extravergine con 2 cucchiai di succo di limone, un pizzico di sale e di pepe e con essa condite le fette di spada e di tonno. Condite anche la misticanza, completandola con qualche oliva snocciolata.

Stendete l’impasto con il matterello in uno strato sottile, poi ritagliatevi dei dischetti con un tagliapasta tondo (ø 7,5 cm); poiché l’impasto è molto morbido, aiutatevi con una palettina per staccare i dischetti dal piano di lavoro. Reimpastate i ritagli e stendete nuovamente la pasta: dovrete ottenere almeno 12 dischetti. Friggete i dischetti in olio di arachide ben caldo, immergendone pochi per volta e cuocendoli per 1-2′.

Scolateli a mano a mano che saranno pronti e appoggiateli su carta da cucina, per eliminare l’olio in eccesso. Componete le millefoglie con le frittelle ancora calde, alternandole a tre a tre con le fette di spada e di tonno. Appoggiatele sulla misticanza condita e servite.

*Ricetta ed immagine ripresa da LaCucinaItaliana.it

Comments are closed.