Pelle, ecco cosa mangiare a tavola per farla sembrare più giovane

Pelle, ecco cosa mangiare a tavola per farla sembrare più giovane
0 0
Read Time:1 Minute, 45 Second

La bellezza dell’epidermide dipende anche dall’alimentazione. Ecco i cibi giusti da portare a tavola che assicurano luminosità e freschezza e ne combattono l’invecchiamento precoce.

La pelle può essere messa a dura prova da stress, smog, fumo, cattiva alimentazione e abitudini sbagliate. Per avere un incarnato dall’aspetto più giovane e luminoso non bastano solo creme e trattamenti. Anche l’alimentazione ha un ruolo fondamentale. Alcuni cibi, infatti, grazie alle loro proprietà anti-età sono in grado di nutrire l’epidermide dall’interno, rafforzarne le difese e rallentarne l’invecchiamento precoce. Vediamo con l’aiuto della dottoressa Nicoletta Bocchino, biologa nutrizionista quali sono e perché inserirli nei menu quotidiani.

A tavola non fatevi mancare i grassi buoni
«Gli acidi grassi essenziali in particolare gli Omega 3, gli Omega 6 e gli Omega 9 sono in grado di riequilibrare e rendere fluide le membrane biologiche e permettere alle cellule di funzionare meglio, proteggendo dall’invecchiamento cellulare. Inoltre nutrono l’epidermide in profondità e controllano l’infiammazione. Ne sono particolarmente ricchi il pesce azzurro (salmone selvaggio, sgombro, sardine, alici, aringhe), la frutta secca a guscio (noci, noci pecan, nocciole, noci di Macadamia), i semi oleosi (semi di lino e di sesamo), l’olio extravergine d’oliva, le olive, l’avocado e molti altri cibi» spiega la nutrizionista Nicoletta Bocchino.

Via libera alla vitamina C, E ed A
«La vitamina C stimola la formazione di collagene, una proteina che ne favorisce compattezza e tonicità». Non solo: ha una buona azione antiossidante e antinvecchiamento. «Contrasta l’azione dannosa dei radicali liberi, proteggendo i tessuti dallo stress ossidativo. Ne sono ottime fonti il kiwi, gli agrumi e le verdure a foglia verde. Anche la vitamina A, che si trova sotto forma di retinolo in alimenti come pesce, latte, uova, carne e sotto forma di betacarotene (precursore della vitamina A) in frutta e verdura ha una buona azione antiage così come la vitamina E, chiamata anche tocoferolo, di cui sono buone fonti l’olio extravergine d’oliva, le mandorle, le nocciole, i cereali integrali e molti altri alimenti».

Notizia ripresa da La Cucina Italiana

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

2 thoughts on “Pelle, ecco cosa mangiare a tavola per farla sembrare più giovane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *